LE CAUSE svelate dallo SMART ATTACK

1. Lo SMART ATTACK  ha rivelato che la maggior parte dei MODELLI MASTER su cui costruite i manufatti protesici non sono fedeli. I motivi sono due: la retrazione dei siliconi e l'espansione dei gessi. (Come indicato dai foglietti illustrativi dei prodotti usati)                                              Lo SMART ATTACK conferma che gli SCANNER attualmente usati per l'impronta digitale hanno difficoltà a leggere correttamente la DISTANZA tra impianto ed impianto.                        Queste imprecisioni NON sono tollerate dagli impianti dentali.                                                                        (Le impronte non perfette producono una % X di PERDITA DI IMPIANTI DENTALI)


2. Lo SMART ATTACK ha indicato che nessun manufatto costruito con tecnica per fusione sono precisi, causa l'espansione dei rivestimenti e la retrazione dei metalli durante il raffreddamento. (Come indicato nei foglietti illustrativi dei materiali usati) i manufatti ottenuti sono tollerati nelle riabilitazioni su denti naturali ma non sono tollerate dagli impianti dentali.                                                     (Ciò incide una % Y di PERDITA DI IMPIANTI DENTALI)

3. Lo SMART ATTACK ci permette di avere un sistema con connessione antirotazionale, ciò significa una totale stabilità meccanica a formare corpo unico IMPIANTI - STRUTTURA PROTESICA. 

   La mancanza dell'ANTI-ROTAZIONE comporta una % Z di .PERDITA DI IMPIANTI DENTALI

X + Y + Z = alto numero di PERDITA DI IMPIANTI DENTALI         imputabili alle PROTESI